Rassegna stampa: “ilLametino” del 21 gennaio 2019

Lamezia, progetto pilota al liceo “Galilei”:

potenziate materie scientifiche

Lunedì, 21 Gennaio 2019 12:50

Lamezia Terme – Per gli studenti iscritti al primo anno, presso il liceo scientifico “Galileo Galilei”, il prossimo anno scolastico si aprirà all’insegna di una importante novità. Ne ha parlato, nel corso dell’open day del 18 gennaio, la dirigente scolastica Teresa Goffredo, che si è detta “orgogliosa di poter comunicare, nell’ambito della già ricca programmazione curricolare del proprio Istituto, la creazione di un Progetto Pilota, unico nel nostro territorio, che si svilupperà nell’arco del quinquennio, prendendo avvio sin dal primo anno”. Prevede il potenziamento delle materie scientifiche ed è rivolto agli studenti che manifestano particolare predisposizione per esse e soprattutto interesse per un percorso scolastico che abbia come sbocco la scelta di facoltà universitarie ad indirizzo medico-sanitario e biologico. “Nell’ambito del liceo scientifico – afferma la dirigente – utilizzando la quota di autonomia, è stato pensato un modello innovativo di didattica che partirà dal primo anno in una sola sezione. Il Consiglio di classe, pronto a sperimentare nuove metodologie, lavorerà utilizzando una particolare attività laboratoriale in seno al potenziamento di discipline, già caratterizzanti il normale indirizzo scientifico, atte ad offrire agli studenti strumenti, conoscenze e competenze per un loro eventuale ingresso in facoltà universitarie di area sanitaria.”

Il progetto nasce grazie alla collaborazione con il Fismu (Federazione Italiana Sindacato Medici Italiani). Il segretario nazionale Francesco Esposito ha aderito all’invito della dirigente scolastica Goffredo. “Educare gli studenti, lungo un percorso pluriennale, alle professioni sanitarie – riporta in una nota Esposito – costituisce un elemento culturale e scientifico necessario. Fismu metterà a disposizione medici esperti e sarà pronta a supportare le esigenze didattiche che si presenteranno nel corso del percorso progettuale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA